Menu

Articoli

1°/ Pallavolo Moie - Perugia: 3 - 2

La stagione 2019/2020 della Moncaro Moie inizia con i festeggiamenti al proprio capitano Nicoletta Luciani per i suoi 25 anni di carriera pallavolistica.

Un mazzo di fiori ed un palloncino con la scritta 25° consegnati al centro del campo dal figlioletto Gioele e dal presidente Mazzarini, tra gli applausi scroscianti di tutto il pubblico, a coronamento dello splendido percorso sportivo di una atleta e di una donna esemplare.

Punto perso o punto guadagnato, le due correnti di pensiero possono solo concordare sull’importanza di incamerare subito due punti, da parte delle esine, prima della difficile trasferta di Roma.
Certo, dopo un inizio stentato, vuoi per l’emozione dell’esordio, vuoi per il fatto della squadra molto rinnovata, tutto sembrava essersi sistemato per il meglio dalle parti di Pippi Lombardi, con il pareggio del 2° set e con la squadra che girava a dovere dominando le avversarie nel terzo parziale con un eloquente di 16/10.
La serata, però, aveva trascorso solo parte del suo percorso, perché le ragazze di Moie non riuscivano a dare continuità al loro gioco a causa di alcuni problemini in qualche fondamentale, la 3M Perugia aveva il merito di non mollare un millimetro e la direzione arbitrale, non all’altezza, faceva il resto.
Le biancorosse regalavano, così, il terzo set alle avversarie ed erano costrette ad una ricorsa, pericolosa e faticosa, ma fortunatamente riuscita grazie al sacrifico di tutte le protagoniste che non hanno lesinato impegno e concentrazione per regalare allo splendido pubblico di Moie la prima vittoria stagionale.

1° set.  Moncaro Moie che si presenta in campo con le nuove divise biancorosse così assettata: regia di Paparelli in diagonale con Giudici, Luciani e Rosa centrali, Pizzichini e Fedeli in banda con Sgolastra libero. 3M Perugia che risponde con: Manig al palleggio e Silotto opposto, Nana e Pero al centro, M’Bra e Zirotti ai lati con Rota libero.
Parte molto contratta la nuova formazione di mister Lombardi. Perugia non fa molto di più che difendere con giudizio le poche conclusioni marchigiane per trovarsi subito in vantaggio, 3/7. Poi, a mano a mano, la tensione dell’esordio sembra calare e le biancorosse recuperano fino a raggiungere il pareggio a quota 11 con Pizzichini. La 3M, però, è brava ed attenta a muro, attiva in difesa e precisa nelle ricostruzioni e riprende vantaggio, 11/14.
Il gioco non decolla da nessuna delle due parti del campo, Moncaro Moie commette qualche errore di troppo tra invasioni a rete, servizi ed attacchi e le ospiti, attente a non sprecare nulla, ne approfittano per allungare decisamente e definitivamente 15/19.
Infatti, Luciani & c. non riescono più a colmare il gap, nonostante lo sforzo finale, in un set giocato decisamente male, 21/25 e 0 a 1.

2° set. Molto più equilibrato l’inizio del secondo parziale che vede Moie distendersi e rispondere colpo su colpo alle offensive umbre, 9/9. Entrambe le formazioni cercano con il servizio di mettere in difficoltà le avversarie e un doppio ace di Fedeli costringe mister Gobbini allo stop con Moie in vantaggio, 12/9. Marta Pizzichini comincia a prendere le misure e dopo un maestoso muro di capitan Luciani, è proprio lei a marcare, per Moie, i punti del 15/11 interno.
In questo frangente sono le decisioni degli arbitri, alquanto discutibili, a mantenere a galla la formazione ospite che si avvicina pericolosamente, 17/15.
Luciani e Giudici sono brave ed attente ad impedire il riaggancio avversario 22/20, ma è il turno al servizio di Francesca Rosa ad essere determinante per la conquista del set da parte della Moncaro. Perugia va in difficoltà in ricezione e la partita, faticosamente per Moie, torna in parità, 25/20 e1 a 1.

3° set. Dopo l’iniziale vantaggio delle ospiti 3/6, le biancorosse prendono decisamente in mano la partita e mettono sotto le avversarie con Pizzichini, Fedeli e Rosa in grande evidenza che esaltano i tifosi di Moie accorsi anche oggi numerosi e “rumorosi” come al solito, 15/9. La partita sembra aver preso una strada ben precisa, ma la 3M Perugia non molla ancora, combatte, anche con un po' di fortuna e punto su punto ricuce lo strappo facendosi insidiosa, 17/15. Le esine hanno ancora la forza per riallungare 21/18, ma poi commettono tre errori consecutivi per l’aggancio umbro, 21/21. 
Ormai la lucidità è un lontano ricordo dalle parti di Moie e come spesso accade nella pallavolo, basta veramente poco alle avversarie per aggiudicarsi il set, 23/25 e 1 a 2.

4° set. La batosta del set precedente si fa decisamente sentire nel campo di Moie che va subito sotto, 3/6. Difesa decisamente da rivedere per il sestetto di Lombardi che subisce anche due ace ed un muro, 7/10. Luciani & c. non sono, però, ancora vinte; Paparelli forza il gioco al centro con Rosa che risponde prontamente, conseguente smarcamento anche delle ali e il riaggancio è presto fatto, 10/10 e partita ancora tutta da decidere.
Adesso il gioco si fa avvincente e gli scambi sono tutti lunghi e combattuti con Moie che si fa preferire in attacco, ma che sbaglia troppo al servizio e in difesa, 16/16.
Break di Moie ancora con Rosa ed una grintosissima Fedeli che costringe Gobbini allo stop, 21/18.
Perugia prova l’aggancio, ma una attenta Luciani (impressionante il suo muro su M’Ba) e l’insidioso servizio di Angela Manzo, consentono alla Moncaro di andare al meritato tie-brake, 25/21 e 2 a 2.

5° set. Subito 3 a 0 per Moie con pronto recupero perugino, 3/3. Si prosegue punto a punto e non c’è modo di allungare per nessuna delle due formazioni 6/6, con le umbre che cambiano campo in vantaggio grazie all’ennesima svista arbitrale, 7/8.
Il muro di Moie comincia a farsi sentire, prima Fedeli poi l’accoppiata Luciani-Pizzichini mettono la museruola alle attaccanti avversarie e le costringono alla rincorsa, 11/9 poi 13/11. Rincorsa che si concretizza sull’out in lungolinea di Giudici 13/13, che però si riscatta prontamente firmando gli ultimi due punti della prima vittoria biancorossa targata 2019/2020, 15/13 e 3 a 2.

MONCARO PALLAVOLO MOIE 
Paparelli 2, Luciani 15, Pizzichini 15, Giudici 14, Rosa 16, Fedeli 15, Sgolastra (L1) Manzo, Carloni, Pelingu, Vaccarini, Conti, Bonci (L2). 1° All. Lombardi, 2 All. Mattioni, Ass. Piaggesi.

3M PALLAVOLO PERUGIA
Silotto 15, M’Bra 13, Nana 8, Zirotti 12, Pero 8, Manig 3, Sasso 2, Rota, (L1), Volpi, Torrisi, Mastroforti (L2). 1° All. Gobbini, 2°all. Francia.

Luciano Mancini

Leggi tutto...

25°/ Montespertoli FI - Pallavolo Moie: 0 - 3

Che fosse una squadra destinata a crescere lo avevamo sempre creduto fin dall’inizio e la dimostrazione si è avuta nella trasferta di Montespertoli, dove le biancorosse di Moie hanno dominato le avversarie e portato a casa tre punti fondamentali per raggiungere il traguardo del terzultimo posto in classifica, l’unico utile per un eventuale ripescaggio.

Leggi tutto...

24°/ Pallavolo Moie - Castelfranco PI: 3 - 1

Le biancorosse della Moncaro VTA vogliono regalare a sé stesse e al proprio pubblico, sempre numeroso ed appassionato, un finale di campionato che ripaghi entrambi delle delusioni e delle frustrazioni di una stagione sfortunata e difficile.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

PALLAVOLO MOIE Polisportiva Lorella
Via Torquato Tasso, 4
60030 Moie di Maiolati (AN)
Tel. 0731 703832

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.