Menu

12°/ Nottolini LU - Pallavolo Moie: 1 - 3

  • Letto 975 volte

Continua l’ottimo momento di forma delle ragazze di Pippi Lombardi che, dopo il 3 a 0 casalingo imposto alle perugine di Città di Castello, tornano dalla trasferta toscana di Capannori con un gustoso e preziosissimo bottino da tre punti.

Partita molto combattuta nel primo set, dove le due squadre danno vita ad aspri contrasti sottorete e dove gli scambi sono lunghi, incerti e coinvolgenti. Moie mette la testa avanti appena a metà set, ricaccia indietro il tentativo di rimonta delle toscane e porta a casa il parziale. Ottime le performance in attacco di Fedeli, Giudici e Luciani, ma attenta e positiva anche la ricezione e la difesa di Manzo e Sgolastra, 23/25 e 0 a 1.
Nel secondo, il dominio delle marchigiane è totale fin dall’inizio, con una Fedeli incontenibile e con un muro quasi impenetrabile di Rosa che ricaccia indietro tutti i tentativi delle toscane. La Nottolini è nel pallone, cambio in regia e partita di facile lettura a muro e in difesa per le marchigiane che dilagano, 5/12, 8/17.  Massima attenzione e concentrazione delle esine che doppiano le avversarie 11/22 e chiudono in scioltezza. 18/25.
Le capannoresi riprendono vigore e sostanza nel terzo parziale, puntando tutto sulle capacità difensive della squadra e sul talento di Sofia Renieri. Producono uno strappo decisivo sul servizio di Salvestrini e lo mantengono sino alla fine, nonostante i ripetuti ma inutili tentativi delle biancorosse di recuperare il set. La rimonta si ferma a quota 22 e le lucchesi, spinte dal caloroso tifo dei loro fans, dimezzano lo svantaggio, 25/22.
Nel set conclusivo, Moie riprende il controllo delle operazioni, concede poco alle avversarie e conduce sempre la partita con buon margine, nonostante l’infortunio del libero Sgolastra che è costretta ad uscire, ben sostituita da Bonci. L’attacco riprende a funzionare con continuità, fluido e inesorabile grazie all’ottima regia di Paparelli. L’esperienza e la tecnica a centro-rete di capitan Luciani fanno la differenza e le marchigiane conquistano 5 palle set 19/24. Il successivo errore al servizio manda Renieri ai nove metri che riporta pericolosamente sotto le bianconere locali 23/24. I brividi corrono sulla schiena dei tifosi moiaroli al seguito della squadra ma Lucjia Giudici, fredda e determinata, chiude i giochi definitivamente con una potente diagonale da posto due ed è festa grande, 23/25 e 1 a 3.

MONCARO PALLAVOLO MOIE: Paparelli 3, Luciani 11, Giudici 10, Rosa 12, Fedeli 22, Manzo 5, Pelingu, Pizzichini, Sgolastra (L1), Carloni, Vaccarini, Bonci (L2). 1° All. Lombardi, 2° All. Mattioni, Ass. Piaggesi.
BIONATURA NOTTOLINI LUCCA: Mutti, Mazzuola, Salvestrini, Cerigioli, Magnelli, Renieri, Catani, Migliorini, Bresciani, Lunardi, Zarattini, Battellino (L). All. Becheroni
Arbitri: Albonetti e Giannini

Moie: bv 9 , bs. 9, Muri 8, err. 16.
Città di Castello: bv 7, bs. 14, Muri 6, err. 21.

Contatti

PALLAVOLO MOIE Polisportiva Lorella
Via Torquato Tasso, 4
60030 Moie di Maiolati (AN)
Tel. 0731 703832

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.